domenica 17 settembre 2017

RISVEGLIARVI AL VOSTRO SE' PERFETTO

"Promemoria da Casa" di luglio 2017
Traduzione di Magda Cermelli




Dal gruppo

Saluti, carissimi, io sono Elrah del servizio ritmico.

Non mi sono rivolto a voi ultimamente perché, onestamente, molti di voi sono stati anche troppi seri. Bene, è tempo di ridere un po’ e riportare indietro  parte dell’energia affinché possiate vedere le cose da una prospettiva diversa. Sì, lo sappiamo, dovete andare oltre il processo del lutto. Spesso, quando scoprite qualcosa di nuovo, ci vuole un po’ di tempo per abituarvi non solo con la mente ma anche con il cuore. Siete stati coinvolti in questo fin dall’inizio, tuttavia adesso abbiamo l’opportunità di portarvi un pochino più in là. Sappiate che uno dei pezzi più importanti con cui ognuno può iniziare a lavorare proprio adesso è iniziare ad entrare nel proprio sé perfetto.

Il vostro Sé Perfetto

Poiché vivete su questo pianeta d’imperfezione, avete dovuto dividervi fino in 11 differenti raggi per sopravvivere. Forse vi aiuterà pensare a questo come ad un prisma colpito dalla luce, con diverse sfumature e rifrazioni di luce gettate sulla sua superficie. Bene, voi fate la stessa cosa. Per noi voi siete degli esseri perfetti. Nascondete la vostra perfezione in modo da poter fare questo gioco di fingere di essere umani. Ricordate questo perché è molto importante. Oh sì, lo sappiamo, molti di voi pensano che non si tratta affatto di un gioco. Sembra anche troppo serio per essere un gioco, ma oh, aspettate soltanto di arrivare a Casa. Farete un’enorme risata e ci vorranno settimane e settimane per smettere di ridere. Perché? Perché è così incredibilmente bello e così siete voi quando ritrovate quella bellissima sacra energia della risata. In realtà, stavo per scrivere un libro e il titolo sarebbe stato “Sorridete lungo la strada verso  Casa”. Sì, è così che ha veramente inizio per tutti voi, così speriamo che ve ne ricordiate andando avanti. Ora, e per quanto riguarda questa faccenda dell’ imperfezione? Nessuno di voi si sente imperfetto, almeno non nell'aspetto spirituale. Certo, quando vi guardate allo specchio potete vedere ogni tipo di imperfezioni fisiche. Quando guardate indietro, a volte pensate che ora siete più imperfetti di quanto pensavate di essere. Queste sono solo distrazioni, carissimi, perché tutti voi avete le matrici del sé perfetto. Se iniziate ad entrare in questo, potete lasciar andare molte  delle realtà tridimensionali che vi tengono legati in questo mondo così impegnativo.

Vi abbiamo anche detto che ci sarebbero state quattro grandi onde di energia in arrivo quest'anno. Ah sì, le avete sentite tutte e ora state iniziando a sentirle ancora di più perché l'ultima arriverà presto. Queste sono occasioni per entrare in quel sé perfetto. Se iniziate ad osservarle da quella prospettiva, anziché essere completamente travolti dall’onda, presto la cavalcherete traendone vantaggio, ed usandola per raggiungere i livelli successivi da soli.  Voi tutti siete entrati nella quinta dimensione ed ora ne siete ben dentro. Il problema è che non ve ne rendete conto, così molte persone cercano di usare, nella quinta dimensione, le regole della terza dimensione che semplicemente non funzionano. Non sto parlando delle dimensioni nelle quali vi dividete, ma delle realtà dimensionali nelle quali tutti gli umani hanno l'opportunità di vivere e condividere. Di solito ci vogliono parecchie centinaia di anni per mettersi in pari, quando qualcuno passa attraverso una realtà dimensionale, ma voi lo farete molto più velocemente per via della vostra storia.

Voi avete la soluzione

Forse sentite molta tensione sul pianeta proprio adesso, perché tanta energia si sta comprimendo  per fare posto a quello che è in arrivo. Sì, molte persone stanno reagendo esageratamente e si comportano male perché non sanno cos’altro fare. Ricordate, voi avete la chiave per molto di questo. State in realtà assorbendo molta di questa energia, portandola attraverso di voi e filtrandola. Molti di voi portano quella tensione dentro di sé. Naturalmente, siete umani, perciò sentirete le incongruenze nell'energia e penserete che sia in qualche modo colpa vostra. Non è colpa vostra, carissimi, ma voi avete la soluzione che conta. Prima di diffonderla ovunque, quello che vogliamo che facciate è trovare quella perfezione – l’impronta del vostro  sé perfetto -  in voi. Non potete dimenticarla o perderla, anche se siete circondati da tutte queste prove che non siete perfetti. Sappiate che non fa veramente alcuna differenza, perché voi possedete ancora quella bella perfezione profondamente nel vostro spirito. Così, stiamo lavorando per mettere le persone in contatto con questo. Soprattutto  nel corso dei prossimi due mesi vogliamo che iniziate a sentire questo con ogni vostro respiro. Ogni volta che aprite gli occhi e vedete la bellezza, guardatevi attorno  più attentamente per scoprire quali energie sono intorno a voi. Potete iniziare a lavorare su parte di questo dentro voi stessi per ricordare la perfezione che siete veramente.

Ora, voglio condividere con voi qualcosa su alcuni dei giochi che si svilupperanno durante questi tempi transitori. Alcuni degli angeli più grandi che mai siano esistiti sono nel posto perfetto per rendere queste transizioni molto più facili di quanto riusciate a capire. Non potremmo essere più orgogliosi del lavoro che state facendo. Innanzitutto, sappiate che non siete soli, mai. Speriamo che una volta ogni tanto troviate il tempo per ridere un po’, per illuminare la vostra giornata ed anche chiunque altro attorno a voi. Siate certi di essere amati al di là di ogni descrizione; aprite il cuore e ricevete quell'energia proprio adesso. Sappiate che ve la sto inviando con questi ritmi insoliti, perché è così che funziona - scoprirete molto di più su questo e come usarla voi stessi nei giorni a venire. Per ora, continuate a sorridere. Sappiate che voi ricordate la via verso Casa, e che nel profondo di voi avete il vostro sé perfetto che porterete avanti proprio adesso. E, soprattutto, è tempo di godervi la corsa.

E’ con il più grande onore che vi chiediamo di trattarvi con rispetto reciproco. Arricchitevi l’un l’altro ad ogni possibile occasione e fate questo bel gioco insieme.

Espavo, carissimi.

Io sono Elrah del servizio ritmico.  



Saluti, carissimi.

Io sono il Custode del Tempo e sono venuto per unirmi a voi in questo momento. Potete immaginare anche solo per un attimo di avere uno scopo?

Anche quelli di voi che hanno fatto terapie di guarigione, che sono entrati nel proprio insegnamento ed abilità, possono non essere consapevoli di quanto sta arrivando. Tutti voi ora avete delle occasioni per radicare la vostra luce in modo nuovo e ci vuole semplicemente la volontà di stare lì. Questo significa che dovete stare in piedi all'angolo della strada e gridare la vostra verità ad alta voce - più forte della  persona vicina? No, questo non ha mai funzionato. Invece, attirerete la luce e la condividerete con coloro che desiderano imparare come far parte della nuova energia. C'è così tanto che deve essere trasmesso e filtrato nei diversi livelli dell'umanità. Voi siete una larghezza di banda dell'umanità, carissimi. Abbiamo parlato di questo molte volte, che tutti voi ascenderete come uno con l'eccezione di coloro che consapevolmente scelgono di rimanere. Prima di tutto, per favore non giudicate perché ci saranno molti che sceglieranno di non ascendere, quelli che non si muovono velocemente come voi. Non significa che dovrete raggiungere ogni singola persona sul vostro pianeta, [significa] semplicemente che voi siete una luce luminosissima.

Farsi avanti per essere la luce

A volte quella luce brillante farà paura agli altri; che siate lì come una fonte di luce o un riflettore di luce non fa alcuna differenza. Voi avete delle abilità o non sareste qui ad ascoltare queste parole proprio adesso. Alcuni di voi sono molto consapevoli di ciò e potete vederne le prove nel lavoro che state facendo attualmente. Tuttavia, altri non possono. Nei prossimi mesi vedrete che gran parte del velo verrà scostato in diversi modi. La quarta onda inizierà ad arrivare sul pianeta Terra, che è stato la vostra Casa, mentre giocavate a far finta  di essere separati. Ora vi fate avanti per essere la luce, anche se la pioggia cade intorno a voi. Se gli edifici iniziano a sgretolarsi per qualche motivo, sappiate che sarete lì in sicurezza e in mezzo a tutto questo. C'è una ragione per questo, perché voi avete scelto di portare luce sulla Terra; la luce è l'amore, è l'opposto della paura. Ricordate, la paura fa parte dell'onda, carissimi. Quando un'onda d'amore inonda tutto il vostro  pianeta, l'onda recessiva che colpisce prima è piena di paura. Ma voi avete le risposte a questo, perché potete stare lì ed essere la luce per molti in mezzo a tutto il caos. Voi siete coloro che hanno scelto di partecipare a questo.

Essere arancioni in un mondo grigio

Molti anni fa, abbiamo dato una canalizzazione come collettivo intitolata Essere arancioni in un mondo grigio. Siete disposti ad essere diversi, a seguire ciò che sapete in cuor vostro anche se sentite tante cose che sembrano opporsi a questo? Avete bisogno di quella fiducia per sapere che avete ragione al fine di portare qui  il vostro canale e l’energia del vostro cuore? Adesso potete portarla avanti in modi nuovi, anche se non sarà sentita da tutti perché non tutti sceglieranno di ascoltare. Per favore non giudicate voi stessi dal numero di persone  che raggiungete, o dai modi tradizionali di considerare voi stessi e l'umanità. Sappiate che tutti voi avete uno scopo molto sacro. Quello che sta succedendo, carissimi, è che alla fine molte delle difficoltà sono in qualche modo superate per molti di voi. Oh sì, lo sappiamo, c'è ancora molto da sperimentare  per alcuni. Ma non vi preoccupate di questo perché queste non sono le vostre difficoltà.  Sono semplicemente sfide che avete messo sul vostro cammino per guadagnare qualcosa, fare quel passo successivo, acquisire la fiducia per andare avanti e considerare tutto questo in una luce diversa. Ecco quello che è imminente. Avete scelto di mettervi in questi tempi di transizione perché possedete le risposte, che lo sappiate o no. Questi sono i tempi in cui potete iniziare a riunirvi e condividere quelle risposte con gli altri per essere in grado di acquisire quella fiducia su chi siete veramente. Poi potete andare avanti sapendo che state creando il percorso, proprio prima che il vostro piede tocchi il suolo. Bene, non è proprio così facile. Nella vostra umanità, desiderate vedere il percorso creato in precedenza, prima di fare quel primo passo. Quello era il vecchio modo, come sapevate di essere sulla strada giusta. Non c’è una strada giusta, ma c'è un'energia che tutti voi affronterete di tanto in tanto, che sia vostra o di qualcun altro, l'onda della paura. Tutte le energie entranti possono anche creare densità. Voi sentite questa densità, una nuova energia che comprime il tempo e lo spazio, e ricevete più energia nel vostro essere fisico in due o tre settimane di quanta normalmente ne ricevereste in una vita.

Voi possedete la risposta alle onde recessive della paura

La nuova ondata di energie inizierà ad arrivare ed approderà sulla Terra il prossimo mese. Non temetela, datele il benvenuto. Ricordate, cercate per prima cosa la paura perché questa è la parte recessiva dell'onda. E’ la parte che esce prima della grande onda, facendole posto per farla entrare. A volte le persone si bloccano pensando che si tratti di loro, ma non è così. Questo è un sentimento naturale, perciò non giudicatevi. Se diventate ansiosi o spaventati, sappiate che non solo possedete le risposte per voi stessi, ma anche per molti altri. Avete la capacità di portare la vostra luce sulla Terra in modo che altri possano sperimentarla, anche se non vi vedono o non parlano con voi. Voi create l'energia in cui tutti possono vivere in modo confortevole, che poi consente loro di passare a quel livello successivo. Ora è il momento di acquisire quella fiducia. Così fate pratica e andate avanti in questa energia perché c'è molto da fare. Le onde della paura sono state precedentemente usate in modi che non potreste immaginare. Considerate che non è sempre l'atto del terrorismo che crea il problema, ma l'eccessiva reazione per tentare di proteggersi da esso. Ciò può far restare indietro molti umani confondendo le persone su chi sono veramente mentre  avanzano verso la luce. Sappiate che voi possedete anche queste risposte, e con un piccolo passaggio potete portarle alla luce.

Esperti di questa transizione dei mondi

Carissimi, molte volte le persone hanno avuto reazioni esagerate alle onde di paura. Stiamo guardando, carissimi, e voi non avete nulla da perdere. Non solo siete al sicuro, ma siete sulla buona strada. Oh sì, potete guardare il lato difficile di questo e alcune delle sfide che ci possono essere. Certo, potete ingigantirle e pensare di essere in pericolo. Ma siete al sicuro, perché l'avete fatto prima. Carissimi, dovete solo ricordare ed inizierete ad usare quell'energia in un modo completamente nuovo. Siete gli angeli più grandi che siano mai esistiti sulla Terra o ovunque. Siete una collettività di esperti di transizione. Non solo una transizione di nascita e morte, ma la transizione di mondi e forme di vita. Siete qui a guardare mentre le più grandi transizioni iniziano ad aver luogo in modo nuovo. Voi siete una parte integrante di questo.

Sappiate che, mentre i giorni passano, tutti voi avrete delle occasioni per trovare dentro di voi quella fiducia  di chi siete e con che cosa dovete lavorare. Potete usarla, poi voltarvi e darla a qualcun altro, condividendo con loro la capacità di vedere se stessi in un modo che dia loro la sicurezza per esprimere la loro verità. È sicuro. Siete in un mondo nuovo, dove la luce di Casa può essere vista in un modo totalmente nuovo. Questi sono i tempi magici che avete  predetto in così tanti modi. Oh sì, ci sono tutti i tipi di scritture riguardo ai tempi  sulla fine della Terra e le difficoltà che la gente sperimenterà. Ma voi non avete bisogno di sperimentare nulla di tutto questo; potete uscirne fuori, cosa che state praticando adesso. State iniziando a conoscere gli strumenti per entrare in una nuova realtà dimensionale. Ora, vi volterete  e mostrerete quegli strumenti a quelli che sono pronti ad ascoltare. Non giudicate coloro che non sono pronti, perché sono i giudizi che portano lo spirito a fingere di essere un umano in difficoltà. Sappiate che possedete una grande varietà di informazioni che possono aiutare molte persone nei vari aspetti della vita. Il vostro lavoro  tocca le anime di migliaia di esseri, non importa chi siete. Credeteci. Sappiate che avete molto di più da offrire. Voi siete gli angeli  più grandi che mai siano esistiti e possedete le risposte all'onda di paura, che può causare molti danni e sconfitte sulla Terra. Lo sapete; siete voi.

Date quell’amore liberamente. In qualità di umani sperimenterete alti e bassi, le vostre stesse emozioni, le paure e l'amore, ma non giudicate nemmeno questo. Fa parte dell'esperienza umana che volevate fare. Sappiate che siete qui per scelta, carissimi, ed è vostra per esplorare ancora di più. Nei prossimi mesi, osservate mentre le porte iniziano ad aprire porte che non sapevate essere lì. La fine di quest'anno porterà un'apertura per molti da celebrare. Siate lì. Credeteci e permettetevi semplicemente di ESSERE.

E’ con il più grande onore che ci rivolgiamo a voi in questo modo. Sappiate che la vostra luce può essere vista da Casa e adoriamo questo. Trattatevi con rispetto reciproco, arricchitevi l’un l’altro e giocate bene insieme a questo nuovo gioco.

Espavo, carissimi.

Io sono il Custode del Tempo

La parola Espavo è un antico saluto lemuriano: “Grazie per esservi assunti il vostro potere.”



©Copyright 2017  Steve Rother.
Queste informazioni possono essere liberamente divulgate per intero o in parte, a condizione che non ci sia alcun addebito per esse e che questo avviso sia allegato alle stesse. Questo materiale può essere utilizzato, a condizione che tutti i diritti, compresi i diritti per il materiale tradotto, rimangano all'originale possessore dei diritti d'autore.  Ulteriori informazioni dal Gruppo possono essere trovate su 
www.espavo.org  al numero telefonico (702) 871 3317. Grazie per il vostro aiuto nel diffondere la Luce

martedì 29 agosto 2017

INCONTRO CON L'AUTORE

PRESENTAZIONE DEL LIBRO
"RIFLESSI"
Con l'Autore
NICOLA RUMI CRIPPA



“Con la voce del bambino che ero e che ancora è in me,
quelle parole suonavano il mio ritorno a casa, quelle parole suonavano il fine, quelle parole suonavano la fine.”


"Riflessi" è un libro che vanta numerose originalità. Così intitolato per la duplice sfaccettatura della parola "Riflessi", che da un lato rappresenta un’immagine molto poetica, e, dall’altro, tale parola vanta la stessa radice etimologica della parola "Riflessione", l’atto filosofico e spirituale del tornare-su-di-sé.
Libro d’esordio di Nicola Rumi Crippa, ‘Riflessi’ è composto da 10 racconti brevi e 5 poesie.
Tutte queste composizioni hanno in comune il tema della spiritualità e della visionarietà, declinate queste in diversi ambiti delle esperienze umane: dal rapporto quasi mistico con la natura alla meditazione e allo sciamanesimo, dall’apertura al magico alla repressione dello stesso nella civiltà contemporanea occidentale, dalla crisi esistenziale all’amore adolescenziale, maturo ed anziano.
Il libro si chiude con la postfazione scritta dal filosofo Riccardo Girondi, che pone l’attenzione sul libro come forma di filosofia pratica, mostrandone i caratteri salienti interessanti per un’analisi fatta alla luce delle pratiche filosofiche in generale, e del counseling filosofico in particolare.
Particolarità del libro è che non si tratta solamente di un libro scritto, poiché Dario Jayananda Conconi insieme agli altri musicisti del collettivo artistico Zorba ha sviluppato sulle atmosfere descritte di volta in volta dall’autore un accompagnamento musicale volto ad aiutare il lettore nella riflessione (per l’appunto), nell’interiorizzazione o, per dirla alla Nietzsche (filosofo molto caro a Nicola Crippa, su cui ha costruito la sua tesi di laurea), alla ruminazione.
Prodotto da Lubrina Editore, "Riflessi" è stato pubblicato in data 10 dicembre 2015.

MARTEDI' 19 SETTEMBRE
ore 18,30
INGRESSO LIBERO SU PRENOTAZIONE



Nicola Rumi Crippa nasce in provincia di Bergamo il 30 maggio 1991.
Da sempre appassionato di meditazione, laureato in Filosofia presso l’università di Pavia, diplomato in Counseling Filosofico (master SSCF – Torino) con una tesi sulla scrittura creativa come pratica evolutiva e diplomato nel biennale di StoryTelling Creativo e Trasformativo con l’insegnante Eric Minetto (scuola Upaya – Torino), Nicola è fondatore del Collettivo Artistico Zorba (www.collettivozorba.net).
In ambito letterario Nicola ha ricevuto numerosi riconoscimenti a livello nazionale ed internazionale: - Finalista del premio G.G.Belli (Dicembre 2016), Primo classificato premio Poesie Sulla Seggiola SLAM (Ottobre 2016), Menzione speciale premio Versi Sotto Gli Irmici (agosto 2016), Finalista premio Una Storia Breve (Aprile 2016), Decimo classificato premio Una Perla Per l’Oceano (Aprile 2016), Menzione speciale premio Il Narratore (Aprile 2016), Finalista del premio G.G.Belli (Dicembre 2015), Menzione speciale Premio Marudo (Ottobre 2015), Terzo classificato premio Versi Sotto Gli Irmici (Agosto 2015), Finalista premio LiberoLibro Macherio (Luglio 2015), Finalista del premio  "Edizioni LeAli"(Febbraio 2015).
Nicola è autore dei libri "Riflessi" e "Le Alchimie dell’Anima", entrambe antologie di racconti e poesie rispettivamente con il tema della spiritualità e dei moti interiori che muovono l’animo umano. Le due opere sono state pubblicate da Lubrina Editore, rispettivamente nel mese di nel mese di dicembre 2015 e di  dicembre 2016.
Nicola, infine, a partire dal mese di settembre 2016 tiene corsi di scrittura creativa e trasformativa presso realtà comunali, associative o private.

Durante le presentazioni Nicola può essere gratuitamente accompagnato da musica dal vivo suonata da altri membri del collettivo Zorba.

domenica 27 agosto 2017

INCONTRO CON L'AUTORE

PRESENTAZIONE DEL LIBRO
"IL PICCOLO DREAMER - PROGRAMMATORE DI MONDI"
Con l'Autrice
VEGA ROZE



I libri di Vega Roze sono fatti della stessa sostanza del Sogno e Il Piccolo Dreamer – Programmatore di mondi lo testimonia in maniera incontrovertibile. La platea cui la scrittrice si rivolge sono i bambini del mondo eppure i messaggi che veicola vanno a colpire in profondità anche le credenze degli adulti, mettendole in discussione. Imparare sin da piccoli a guardare il mondo e la vita da un diverso punto di vista ci libera dagli schemi mentali che l’educazione e la cultura ci impongono e apre la nostra esistenza alle infinite possibilità che l’Universo ci offre per conoscere noi stessi, sviluppare i nostri talenti, creare attraverso l’arte del Sognare ed essere felici.
I personaggi di Vega Roze sono il riflesso l’uno dell’altro ma sorprendentemente scopriremo che il protagonista vive al di là del libro perché il Piccolo Dreamer…



VEGA ROZE 

Scrittrice e artista, autrice di “Quel che una Strega sa”, creatrice del progetto “Laboratorio magicofantastico”. La sua missione in questa vita è condividere il potere della fantasia e dell’amore con tutti coloro che hanno un Sogno da realizzare. 





MERCOLEDI' 13 SETTEMBRE
Ore 18,30
Ingresso libero - Prenotazione obbligatoria

PRESSO
LIBRERIA IL VELO DI MAYA
Via Rodi, 73 - BRESCIA
www.ilvelodimaya.it
Info e prenotazioni 030-220352

INCONTRO CON L'AUTORE

PRESENTAZIONE DEL LIBRO
IL PUNTO G DELL’ANIMA
CON L’AUTORE
VANNI LIGASACCHI




La conoscenza del linguaggio non verbale, la comprensione delle strutture di personalità emotiva e delle peculiari dinamiche comunicative che le governano diventano temi e strumenti di assoluta efficacia per quanti anelano a migliorare il rapporto con se stessi e con gli altri.
Le vibranti testimonianze raccolte, interpretate con le lenti dell’analogica benemegliana, vengono qui presentate con la sensibilità di chi, dietro ai problemi e ai traumi dell’uomo, è costantemente impegnato ad alleviarne le ferite d’Amore.


LUNEDI’ 25 SETTEMBRE
ORE 20,30
INGRESSO LIBERO

PRESSO
LIBRERIA IL VELO DI MAYA
Via Rodi, 73 - BRESCIA
Info e prenotazioni 030-220352


MEDIANITA', UN PONTE D'AMORE

DIMOSTRAZIONE PUBBLICA DI MEDIANITÀ 
CON VENERA SIRACUSA







Sin dalla nascita è accompagnata dagli Angeli e Maestri in questo cammino di Vita. Molto piccola e senza comprensione di ciò che accadeva intorno a lei, cresce ascoltando un silenzio fatto di Grandi insegnamenti. All’età di cinque anni vive la sua prima esperienza, con la Luce. Mentre giocava al mare ancora non in grado di nuotare si spinge oltre e si trova  a comunicare con esseri meravigliosi, mentre cercavano di farla rinvenire. Di seguito impara a comprendere la sua medianità anche se molto giovane per una prova così importante. 


VENERDÌ 6 OTTOBRE ore 20,30
Contributo € 10,00
  
Presso
Libreria Il Velo Di Maya  
Via Rodi 73 - Brescia

Info e prenotazioni 030-220352

INCONTRO CON L'AUTORE

PRESENTAZIONE DEL LIBRO
"MANIFESTARE CON LA LUNA"
- Come sfruttare il potere della luna per realizzare i tuoi desideri -
CON L'AUTRICE
ALESSANDRA DONATI





La tua vita lavorativa, finanziaria e sentimentale sono a un punto morto? Finora nessun libro ti ha davvero aiutato a vivere una vita ideale di sogni realizzati? Dai mezz’ora del tuo tempo alla lettura di questo libro e finalmente, saprai di aver trovato, grazie alla Luna, una modalità magica per manifestare la vita dei tuoi sogni.

I rituali con la luna impressionano il subconscio e accelerano la manifestazione dei desideri: se li ripeti, ad ogni fase, le persone a te care non ti riconosceranno più da quanto ti vedranno entusiasta, amorevole, pronto a superare ogni ostacolo! Le fasi lunari influenzano i ritmi della Terra, dalla semina alle maree, e agiscono anche sul pensiero dell’uomo.

Ecco perché se in luna crescente pensi a ciò che desideri, lo puoi ottenere più velocemente e se in luna calante ti concentri su ciò che vuoi eliminare, riuscirai più facilmente a lasciarlo andare. Migliaia di persone stanno sperimentando i semplici rituali spiegati in questo libro, che hanno loro permesso la realizzazione di molti desideri del cuore, e hanno loro trasmesso fiducia nel potere dell’intenzione e della preghiera. L’effetto collaterale è la leggerezza e la gioia nel seguirli, insieme a un senso di connessione con l’amica luna e con l’intero Universo.


GIOVEDI' 19 OTTOBRE
ore 20,00
Ingresso libero su prenotazione

PRESSO
LIBRERIA IL VELO DI MAYA
Via Rodi, 73 - BRESCIA

Info e prenotazioni
030-220352 - info@ilvelodimaya.it



INCONTRO CON L'AUTORE

Presentazione del libro
AKASHA
La Via all’Indipendenza Spirituale
Con l’Autrice
CRISTINA VIGNATO








Un manuale d’informazioni sui Registri Akashici in cui viene spiegato come leggerli e come consultarli per sé e per gli altri, uno stimolo alla crescita interiore.
Partendo dall’esperienza personale dell’autrice, in un linguaggio semplice e divulgativo, l’opera presenta la conoscenza dei Registri Akashici inserita in un contesto contemporaneo.
Viene spiegata l’importanza di riuscire ad accedere ai propri Registri per conoscere, o meglio riconoscere, le scelte fatte dalla propria anima e vivere in armonia.
La tesi che si vuole sostenere è come la ritrovata connessione alla propria storia animica trasformi la percezione della vita dell’essere umano permettendogli di vivere in armonia con il Tutto.
Questo libro è stato scritto per aiutare e sostenere le persone sensibili che si trovano in difficoltà nel vivere la propria vita sulla Terra.
La storia personale diventa universale in una visione di profonda connessione tra esseri umani e Universo.



LUNEDI’ 30 OTTOBRE
ORE 18,30
INGRESSO LIBERO



PRESSO
LIBRERIA IL VELO DI MAYA
Via Rodi, 73 - BRESCIA

Info e prenotazioni
030-220352 - info@ilvelodimaya.it